Riccardo Gusmaroli

Roberto Perini

2015

L'anno che verrà rappresenta un'imperdibile occasione per sottolineare alcuni dei punti di forza dell’Italia con Expo 2015.
Tra questi il cibo. Il cibo di qualità che è nutrimento non solo per il corpo ma anche per lo spirito. Il cibo anche come vita, cultura, tradizione, eccellenza, come veicolo per la comunicazione, il cibo come arte e molto di più.
Anche l'arte è nutrimento, fonte d’ispirazione, stimolo per la mente, le idee. Ossigeno per la nostra anima, compressa dai problemi di tutti i giorni. Un'arte viva, sempre più diffusa, strumento di interazione con gli altri come il cibo, alla portata di tutti.

Il cibo è anche le persone che ci lavorano e una miriade di linguaggi e tradizioni che si incontrano e si mischiano tra di loro in una moderna Babele di gusti, sapori e relazioni. E noi sappiamo bene quanto conteranno una buona comunicazione e il tono dei messaggi che sapremo trasmettere al mondo nel 2015, per riaffermare il nostro impegno e la nostra passione per gli anni futuri.