Due fratelli e uno zainetto pieno di futuro: il primo giorno di scuola riparte #andarelontano, La campagna di fondazione Telethon per aiutare i bambini con malattie genetiche rare a vivere gli inizi più belli della vita


Milano – La magia, l’eccitazione, la speranza del primo giorno di scuola, quando tutto è una sorpresa e niente ti appartiene ancora del tutto: gli occhi pieni di entusiasmo dei tuoi compagni di classe, l’odore dei libri nuovi, le matite ancora tutte intere, le mani che si sporcano con i gessetti e con le penne. Dare un nome alle cose significa farle proprie, pian piano: ma Christian porta con sé due zainetti, non uno soltanto, e raccoglie segretamente in uno dei due tutto ciò che incontra lungo il suo percorso, oggetti, emozioni, sguardi. Quello zaino pieno della speranza di nuovi inizi, di nuovi sogni e nuovi progetti, servirà a regalare la bellezza di questo momento a Guenda, la sua sorellina che a scuola non ci è potuta ancora mai andare, perché è affetta da una malattia genetica rara. Per aiutarla a riappropriarsi di una delle tappe più belle della vita. Per sognare, insieme, di andare lontano.

La storia di Guenda e di suo fratello, interpretato dall’attore Christian Marconcini, è al centro del video della campagna Andare lontano di quest’anno di Fondazione Telethon, il racconto emozionante del legame unico e speciale tra due fratelli che condividono scoperte ed esperienze, come il primo giorno di scuola, in attesa che anche Guenda possa viverlo. Guenda è nata con l’ADA-SCID, una grave patologia del sistema immunitario, ma grazie alla terapia genica messa a punto dai ricercatori Telethon all’Istituto di Milano, anche lei potrà frequentare la scuola il prossimo anno e #andarelontano.

Per un bambino con una malattia genetica rara poter andare a scuola e condividere momenti di studio e di gioco con gli altri bambini è una grande conquista. Attraverso un impegno costante nella ricerca scientifica, Fondazione Telethon lavora ogni giorno perché tanti altri bambini come Guenda possano andare lontano, crescere e avere un futuro.

Il video è visualizzabile e condivisibile attraverso i profili social, il canale YouTube e il sito web di Fondazione Telethon. Lo si può inoltre condividere con l’hashtag #andarelontano e la menzione del profilo di Fondazione Telethon, da questo link Facebook https://www.facebook.com/Telethon.Italia/videos/1027472210746979/ e dal canale YouTube di Fondazione Telethon https://youtu.be/kOLVvVP6WXg, oltre che sul sito della campagna www.andarelontano.it.